Di Maria e Vlahovic shock, la polizia sventa una rapina a mano armata nella villa

Dei ladri hanno provato il colpo notturno in casa dell'argentino, che era insieme al suo compagno di squadra: tempestivo l'intervento degli agenti
Di Maria e Vlahovic shock, la polizia sventa una rapina a mano armata nella villa© Juventus FC via Getty Images
1 min
TagsDi MariaJuventus

TORINO - È servito l'intervento tempestivo della Polizia di Stato per sventare il tentativo di rapina armata di alcuni malviventi nella villa di Di Maria a Torino, che era in casa insieme al suo compagno di squadra Vlahovic. I ladri hanno provato l'irruzione, poi è scattato l'allarme e sono stati bloccati nell'elegante zona precollinare della città dove abita l'esterno della Juve, precisamente in via Picco. Uno di loro (sembra siano stati in tre ad agire, secondo le prime ricostruzioni) è stato arrestato, gli altri sono scappati. Il colpo tentato è andato in scena questa sera (giovedì), il giorno dopo la grande notte di Champions League vissuta dall'argentino con i bianconeri, autore di tre assist nel match contro il Maccabi Haifa. I ladri farebbero parte di una banda specializzata in furti e rapine nelle ville.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Juve, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti