Juve, la carica di Locatelli: “Questa situazione ci ha unito”

Il centrocampista bianconero non ha dubbi: “Stasera si sono visti uomini. Noi possiamo fare solo una cosa: rispondere sul campo, dare tutto per questa maglia”
Juve, la carica di Locatelli: “Questa situazione ci ha unito”© Juventus FC via Getty Images
1 min
Tagsjuveatalantalocatelli

Dopo il match pareggiato per 3-3 contro l’Atalanta, ha parlato anche Manuel Locatelli: “Queste sono situazioni che ci toccano, inutile nasconderlo. Ma noi possiamo fare solo una cosa: rispondere sul campo, dare tutto per questa maglia, rispettare i tifosi e cercare di fare più punti possibile. Il resto non possiamo far nulla. È chiaro che ci siamo uniti ancora di più perché nei momenti difficili si vedono gli uomini. Stasera abbiamo avuto l’atteggiamento giusto e credo che bisogna ripartire da qui”.

Juve, che fatica! Da Locatelli a Di Maria, le ironie social colpiscono ancora
Guarda la gallery
Juve, che fatica! Da Locatelli a Di Maria, le ironie social colpiscono ancora

 "Dobbiamo mettere qualcosa in più, c'è ancora tanto da dare"

Locatelli carica i compagni: “C’è qualcosa di diverso, dobbiamo mettere qualcosa di più perché abbiamo tanto da dare. Ci siamo uniti di più. Dobbiamo dare tutto ogni allenamento e partita. Possiamo fare solo quello. Il mister su queste cose è bravo perché cerca di farti pensare solo al campo e di mantenere unito il gruppo per concentrarsi sulla squadra e sul campo. Alla fine si parla solo di questo. In questa situazione è bello avere tanti ragazzi giovani che danno spensieratezza in più, è importante, stasera si sono visti uomini”.

De Roon: "Pari giusto, la Juve non molla mai"
Guarda il video
De Roon: "Pari giusto, la Juve non molla mai"


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Juve, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti