Sfogo Luis Alberto: "Lotito? Non lo capisco, prima ero incedibile..."
© ANSA
Lazio
0

Sfogo Luis Alberto: "Lotito? Non lo capisco, prima ero incedibile..."

In Spagna il 10 biancoceleste ha dichiarato: "Inzaghi è l'unico che mi ha chiamato per rimanere. Al Siviglia non chiudo la porta, vedremo cosa succederà"

SIVIGLIA - La Lazio ha preso una ferma decisione per quanto riguarda il prossimo mercato: Luis Alberto non si muove. Inzaghi ha avuto questa promessa, poi ha rinnovato convinto da Lotito. Per l'allenatore il progetto tecnico deve ripartire dal 'Mago', l'unico pezzo pregiato in dubbio resta Milinkovic. Eppure il 10 biancoceleste continua a strizzare l'occhio al Siviglia, dove questi giorni si trova in vacanza: "Che voglio giocare nel Siviglia lo sa chiunque, mi ha sorpreso l'affetto dei tifosi, è casa mia e non gli chiuderò mai la porta", ha ammesso Luis in patria. Però Inzaghi - anche lui in vacanza - lo vuole con sé e glielo ha detto: "L'unico che mi ha chiamato è il mister, mi ha detto che sono importante per lui e che vuole che continui alla Lazio. Con Inzaghi ho un rapporto che va al di là del calcio".

Parole meno dolci, invece, le ha spese per il presidente Lotito, che al tempo disse, a proposito del futuro di Luis Alberto, che i giocatori in giro per il mondo non mancano per sotituire chi parte: "Ci sono cose che non capisco, non riesco a comprendere quello che ha detto Lotito, mi dà fastidio. Non va bene. Abbiamo vinto due trofei, così non valorizzi i tuoi giocatori. In questo periodo non ho voluto né parlare né rilasciare interviste, oggi lo faccio perché devo dire quello che penso. Sembrava che due giorni fa fossi incedibile, adesso invece no. Vedremo cosa succederà".  

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 51 Bologna 27
Inter 48 Torino 27
Lazio 46 Fiorentina 25
Roma 39 Udinese 24
Atalanta 38 Sassuolo 23
Cagliari 31 Sampdoria 20
Parma 31 Lecce 16
Milan 31 Spal 15
Verona 29 Genoa 15
Napoli 27 Brescia 15
SERIE A - 21° GIORNATA
VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
Brescia - Milan 0 - 1
SABATO 25 GENNAIO 2020
Spal - Bologna 1 - 3
Fiorentina - Genoa 0 - 0
Torino - Atalanta 0 - 7
DOMENICA 26 GENNAIO 2020
Inter - Cagliari 1 - 1
Verona - Lecce 3 - 0
Sampdoria - Sassuolo 0 - 0
Parma - Udinese 2 - 0
Roma - Lazio 1 - 1
Napoli - Juve 2 - 1

Calciomercato in Diretta