Lotito:
© Getty Images
Lazio
0

Lotito: "Milinkovic Savic? Ho meno armi per trattenerlo"

Il presidente della Lazio ha parlato dal ritiro di Auronzo di Cadore del futuro del centrocampista serbo: "Se ci sarà una proposta, la esamineremo e vedremo che tipo di scelta fare"

AURONZO DI CADORE - "La Lazio non è più un club di passaggio o un punto di partenza per altre squadre, ma un punto di arrivo. Molti giocatori ambiscono a venire alla Lazio. Lo scorso anno ho combattuto perché Milinkovic-Savic non andasse via, quest'anno ho meno armi per trattenerlo se si creassero le condizioni. Ma questo non significa che stiamo lavorando per privarcene". Claudio Lotito, presidente della Lazio, ai microfoni di Sky Sport fa il punto sul futuro del centrocampista serbo e ammette che "ha delle ambizioni giuste e corrette e nessuno vuole tarpargli le ali. Servono 100 milioni? Uno ha un prezzo quando viene messo in vendita, il mercato si fa coi fatti: quando ci sarà una proposta, la esamineremo e vedremo che tipo di scelta fare". (In collaborazione con ItalPress)

Lotito show nel ritiro della Lazio

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Calciomercato in Diretta