Milinkovic:
Lazio
0

Milinkovic: "Sto bene alla Lazio, non mi manca nulla"

Il serbo non sente le pressioni sul mercato e rassicura sulle sue condizioni: "Niente di terribile, non vedo l'ora di tornare in campo"

ROMA - Milinkovic-Savic, protagonista delle voci di mercato, si confessa ai microfoni dell'emittente serba Espreso, dichiarando amore alla Lazio: "Sono dove sono e non mi manca nulla, lavoro, sto alla Lazio, non penso troppo alla fine del mercato: è stato scritto di tutto, ma so dove ho la testa e con quale club ho un contratto".

Milinkovic e le voci di mercato

Insistenti, nelle ultime settimane, gli spifferi riguardanti possibili trattative che lo avrebbero portato nei top club europei: "Il mercato inglese è terminato - ha proseguito il gioiello biancoceleste -, quindi si è chiusa anche la storia con il Manchester United. Non ero troppo innervosito da tutto quello che veniva scritto, sono sempre rimasto concentrato sulla preparazione per la prossima stagione". A preoccupare in casa Lazio sono le condizioni del serbo che ha accusato un problema al tendine che potrebbe precludergli l'esordio stagionale in campionato alla prima giornata e rischierebbe di fargli saltare il derby il 1 settembre: "Ma la situazione non é così terribile. So bene quanto ci vuole per recuperare e non vedo l'ora di tornare in campo tra qualche giorno".

La Lazio vola con Lazzari e Jony: l'analisi di Daniele Rindone

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

Calciomercato in Diretta