Lazio, Immobile andrà in panchina a San Siro
© Bartoletti
Lazio
0

Lazio, Immobile andrà in panchina a San Siro

La decisione di Inzaghi è presa: l'attaccante verso l'esclusione. Paga l'esplosione di rabbia avuta durante la partita contro il Parma

Ciro Immobile verso l’esclusione. Le indiscrezioni rimbalzate nel pomeriggio di martedì a Formello hanno trovato conferma in mattinata a Milano, dove Inzaghi e la Lazio hanno svolto l’ultimo allenamento di rifinitura in previsione del match di San Siro con l’Inter. Nella formazione titolare mancava Ciro Immobile e la coppia d’attacco era formata da Caicedo e Correa.

Il centravanti azzurro pagherebbe, non solo con la multa già comminata dalla società in base al regolamento interno, l’esplosione di rabbia di cui è stato protagonista domenica sera durante la partita con il Parma, quando aveva platealmente contestato la decisione di Inzaghi di sostituirlo con l’ecuadoriano.

Il tecnico della Lazio ieri a Formello ha parlato di caso risolto, ma le scuse di Ciro non sono state sufficienti per far rientrare totalmente il caso. Martedì si parlava di un segnale forte da inviare allo spogliatoio perché altrimenti i casi di insubordinazione, senza lasciare una traccia sul campo, si potrebbero moltiplicare. Per la Lazio, però, questa mossa rischia di rivelarsi un boomerang considerando la forza dell’Inter in difesa (con il trio Godin, De Vrij, Skriniar) e la forma di Immobile, autore di 4 gol nelle prime 4 partite di campionato.

Inzaghi giusitificherà di sicuro le sue scelte in ordine al turnover e alla necessità di dare spazio a Caicedo, la cui stazza può fare comodo di fronte ai difensori giganteschi dell’Inter. I cambi, rispetto al Parma, non si esauriranno con la panchina di Immobile. Escono anche Lulic, Leiva e Marusic, più Radu, non convocato per un attacco influenzale. Parolo agirà davanti alla difesa. Staffetta degli esterni: questa volta partiranno dal primo minuto Lazzari e Jony. Ecco gli undici titolari, schierati con il classico 3-5-2: Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Correa.

Inzaghi: "Con l'Inter serve coraggio e personalità"

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta