Luis Alberto:
© Bartoletti
Lazio
0

Luis Alberto: "Mai stato vicino a lasciare la Lazio, sto bene a Roma"

Le parole del centrocampista spagnolo sul futuro. Poi, su Fabian Ruiz: "Molte squadre si interesseranno a lui, non solo il Barcellona"

BARCELLONA (SPAGNA) - "Quando sono arrivato alla Lazio sapevo che il primo anno sarebbe stato complicato ed è stato così. Adesso ho più di 100 partite con la maglia della Lazio. Io e la mia famiglia stiamo molto bene a Roma". Intervistato dal quotidiano spagnolo "Mundo Deportivo", Luis Alberto ha tracciato un bilancio della sua esperienza in biancoceleste parlando anche delle sue esperienze passate in Liga, tra cui quella nella squadra B del Barcellona, e dei rumours di mercato. "Per me è stato l'anno migliore della mia carriera - ha detto il giocatore della Lazio sulla stagione passata in blaugrana nel 2012/2013 - mi sono goduto il calcio divertendomi. Era molto facile per un giocatore essere lì in quel momento. Adesso quello che voglio è stare bene, continuare a divertirmi e mantenere questo livello il più a lungo possibile".

Lazio, le parole di Luis Alberto sul futuro

Conclusione legata al calciomercato anche in riferimento a suoi connazionali che giocano in Italia, come il centrocampista del Napoli Fabian Ruiz: "Fabian è un ragazzo giovane, un giocatore straordinario, penso che sarà uno dei migliori nel suo ruolo. Molte squadre si interesseranno a lui, non solo il Barcellona. Quello che deve fare è godersi a Napoli ciò che sta facendo e giocare bene. Poi si vedrà". "Un mio ritorno in Liga? Se ne parla spesso ed é positivo perché vuol dire che sto facendo bene - commenta Luis Alberto - Ma credo che in nessun momento io sia stato vicino a lasciare la Lazio. Se dovesse arrivare il Barcellona? Ne sarò grato, il mio compito è giocare, poi deciderà chi di dovere". (in collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2