Lazio, Inzaghi:
© AP
Lazio
0

Lazio, Inzaghi: "Non meritavamo di perdere, qualificazione aperta"

Le parole del tecnico dei biancocelesti dopo la sconfitta sul campo del Celtic in Europa League: "Giocando con questo spirito partite del genere ne perderemo poche"

GLASGOW (SCOZIA) - La Lazio perde al fotofinish contro il Celtic per 2-1 nella complicata trasferta di Glasgow nella terza giornata della fase a gironi di Europa League. I biancocelesti erano passati in vantaggio con il gol di Lazzari al 40' ma nella ripresa si fanno rimontare con le reti di Christie al 67' e di Julien all'89'. Un risultato deludente per i biancocelesti, che restano fermi a quota 3 punti nel gruppo E e rischiano di buttare la qualificazione ai sedicesimi. "Abbiamo fatto una delle migliori partite stagionali, non avremmo meritato di perdere. Posso rimproverare come abbiamo preso il secondo gol, abbiamo rischiato poco e abbiamo trovato un super portiere che ci ha impedito di vincere ma avremmo meritato" ha dichiarato Simone Inzaghi dopo il ko sul campo del Celtic. Il tecnico biancoceleste ha spiegato: "Giocando con questo spirito partite del genere ne perderemo poche. Purtroppo è già successo in questa stagione, ma andiamo avanti. Il secondo gol è un errore individuale che non deve capitare. Dispiace per i ragazzi che meritavano di più. Ci sono ancora tre partite, sono nove punti. Siamo fiduciosi".

Celtic-Lazio: curiosità e statistiche

Lazio, le parole di Inzaghi dopo il Celtic

Poi, sulla qualificazione: "Siamo in ritardo, dobbiamo vincere le prossime partite. Abbiamo incontrato tutti e tre gli avversari, nelle prossime tre dobbiamo fare di più, ripetendo la prestazione di stasera ma non per il risultato". Infine, sul Celtic: "E’ un’ottima squadra con ottimi giocatori, avevamo preparato bene la gara. Speriamo che tra 15 giorni a Roma il risultato sia diverso".

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2