Lazio
0

I fratelli Inzaghi sanno solo vincere: Lazio e Benevento volano insieme

Mettendo a confronto i dati e le statistiche delle due squadre, emergono punti in comune. Ed entrambi gli allenatori non perdono da 12 partite

I fratelli Inzaghi sanno solo vincere: Lazio e Benevento volano insieme
© ANSA

ROMA - Comandano i fratelli Inzaghi. Simone e Filippo, uno alla Lazio, l’altro al Benevento, fanno sognare e parlare di sé. Il primo con i biancocelesti sta volando: ha vinto due trofei nel 2019, ora è terzo in Serie A e bracca Inter e Juventus sognando lo scudetto. Il secondo invece, sta dimostrando finalmente di essere un grande allenatore dopo qualche esperienza fallita: con la squadra del patron Vigorito è primo in classifica di Serie B. La promozione è nelle sue mani già da ora.

Inzaghi contro Inzaghi, numeri a confronto

C’è un dato che impressiona subito e fotografa il grande momento di Simone e Pippo Inzaghi: dal 10 novembre 2019 i due hanno allenato in 12 partite tra Serie A e Serie B e le hanno vinte tutte. La Lazio sta macinando punti a tutta velocità: 9 vittorie di fila, 12esimo risultato utile consecutivo. I biancocelesti non perdono dal 25 settembre nella sfida contro l’Inter. Il Benevento invece, sta praticamente “uccidendo” il campionato di B. I giallorossi comandano al giro di boa con 46 punti, a +12 sulla seconda, a +15 sulla terza. Distacchi mai visti nella Serie B dei tre punti per vittoria, ovvero dal 1994/95 ad oggi. In stagione una sola sconfitta: il 4-0 contro il Pescara. Sonoro, brutto, ma che ha dato la scossa alla squadra: da quel 26 ottobre il Benevento ha raccolto 9 vittorie ed un pareggio.

Grinta da vendere

Si vogliono bene, Simone e Pippo Inzaghi. Il loro rapporto è speciale, la loro famiglia un punto di riferimento. Tranquilli e pacati a casa, scatenati e con grinta da vendere in panchina. Un atteggiamento trasmesso alle rispettive squadre. L’ordine è chiaro: “Mai mollare”. E così la Lazio nell’ultimo quarto d’ora ha segnato 12 gol. In Europa solo il Lipsia ha fatto meglio. Il Benevento fa lo stesso: nei 15’ finali, le reti segnate sono 11 su 34 totali, in pratica un terzo del monte complessivo. Si sogna la Serie A ad occhi aperti. E chissà se in questi giorni, con Le Streghe in ritiro a Roma (allenamenti al Mancini Park Hotel), Simone non incontri Pippo. Magari a cena, per parlare un po’ di famiglia, ma soprattutto di calcio. Lazio e Benevento volano e hanno tanto in comune.

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 77 Cagliari 41
Atalanta 70 Parma 40
Lazio 69 Fiorentina 39
Inter 68 Sampdoria 38
Roma 57 Udinese 36
Napoli 53 Torino 34
Milan 53 Genoa 30
Sassuolo 47 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 43 Spal 19
SERIE A - 33° GIORNATA
MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020
Atalanta - Brescia 6 - 2
MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020
Sampdoria - Cagliari 3 - 0
Bologna - Napoli 1 - 1
Milan - Parma 3 - 1
Lecce - Fiorentina 1 - 3
Roma - Verona 2 - 1
Sassuolo - Juve 3 - 3
Udinese - Lazio 0 - 0
GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2020
Torino - Genoa 19:30
Spal - Inter 21:45