Lazio
0

Immobile innamorato di Lazio: "Compagni speciali. Luis Alberto mi conosce meglio di Jessica"

Il bomber biancoceleste, su Instagram, si è raccontato ai tifosi: "Lazzari l'ho licenziato come autista, non conosce le strade. I laziali mi emozionano"

Immobile innamorato di Lazio: "Compagni speciali. Luis Alberto mi conosce meglio di Jessica"
© Bartoletti

ROMA - Ciro Immobile l’idolo dei tifosi della Lazio, Ciro Immobile l’idolo della sua famiglia. Non poteva essere altrimenti per un calciatore stratosferico e un marito-padre esemplare. L’attaccante biancoceleste, tramite Instagram, ha risposto a un po’ di domande dei suoi followers: “In squadra vado d’accordo con tutti, i miei compagni sono fantastici. Tirare un rigore? Non è facile, ma la pressione e lo stress fanno parte del calcio. A volte va bene, a volte va male…”.

Immobile e i tifosi

Il rapporto con la città è incredibile. Immobile a Roma si sente a casa: “La gente educata mi fa sorridere ed emozionare quando mi dicono che sono una brava persona. I laziali all’Olimpico? Emozione incredibile. Per la città non giro più con Lazzari, l’ho licenziato come autista perché non conosce bene le strade. Acerbi? È più geloso lui che Jessica. E Luis Alberto mi conosce meglio di mia moglie”. Chiusura su alcuni compagni: “Correa e Caicedo sono due amici e due giocatori straordinari. Con il Sergente Milinkovic mi trovo bene e Straskosha è troppo forte. Leiva? Un campione in campo e fuori”. Ecco la Lazio descritta dal suo uomo più rappresentativo. Un gruppo, una famiglia che sognano in grande dopo una stagione fin qui straordinaria.

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti