Lazio
0

La Lazio entra nel mondo dei videogiochi: nasce il team per gli eSports

Il club biancoceleste, attraverso un comunicato, ha annunciato l’inizio di una nuova era: "Pronti a valorizzare il nostro brand"

La Lazio entra nel mondo dei videogiochi: nasce il team per gli eSports
© ANSA

ROMA - Il mondo degli eSports è sempre in crescendo. E da oggi avrà una squadra in più: la Lazio. Il club biancoceleste ha deciso di entrare nella realtà virtuale con due giocatori: Fabio Massimo Marino (fabio_ulous) per FIFA 20 e Giusepe Frigerio (RaissForever_10) per PES20, entrambi protagonisti delle fasi finali per la selezione della eNazionale. Ecco il comunicato: “L’ingresso nel mondo degli eSports è un significativo segnale di come il club cerchi costantemente di essere sempre più presente e competitivo in tutti gli ambiti, con un’attenzione particolare agli interessi delle nuove generazioni. Il progetto, a supporto della strategia di crescita e di valorizzazione del brand Lazio, verrà realizzato in collaborazione con la società Go project che si occuperà di tutti gli aspetti tecnici e di comunicazione. In attesa dell’inizio del primo Campionato eSerieATIM organizzato da Lega Serie A, il team S.S. Lazio eSports parteciperà ad una serie di amichevoli con altri club italiani e internazionali”.

Il nuovo mondo

Gli eSports sono sempre più una realtà. Se ne parla addirittura in vista delle future Olimpiadi del 2024 (la decisione arriverà dopo Tokyo). Il calcio ha preso piede con FIFA e PES, che sono ormai i titoli più giocati con la nascita di campionati ufficiali. In Italia quasi tutte le squadre della Serie A hanno presentato la propria formazione online. La Lazio inizia ora il proprio cammino in attesa di un campionato vero, ufficiale, da conquistare.

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti