Lazio, posticipata la ripresa degli allenamenti

Con un comunicato, il club biancoceleste rinvia a data da destinarsi l'appuntamento della squadra a Formello inizialmente previsto per il 23 marzo
Lazio, posticipata la ripresa degli allenamenti

ROMA - Ora è ufficiale, la Lazio non tornerà ad allenarsi lunedì 23 marzo. La decisione era già nell’aria, ora c’è anche il comunicato del club: “Nuovamente rinviata la ripresa dell’attività sportiva della Prima Squadra della Capitale. La ripresa degli allenamenti, precedentemente fissata per lunedì 23 marzo, è stata infatti posticipata a data da destinarsi”.

Verso una nuova data

La decisione è stata maturata nelle ultime ore. Una videochiamata tra staff, allenatore e dirigenza è stata decisiva per il rinvio degli allenamenti. La Lazio infatti, con un precedente comunicato, era intenzionata a tornare in campo già da domani lunedì 23 marzo. Nulla da fare: i calciatori continueranno a restare chiusi in casa, l’emergenza Coronavirus è nel suo punto massimo, inutile rischiare. Possibile rinvio a giovedì prossimo, il 26. Ma ad oggi non c’è ancora una data ufficiale, molto dipenderà dall’andamento dei contagi e dalle misure prese dal Governo. Probabile che passi ancora una settimana. Lotito non vuole aspettare il 4 aprile. Ha già un suo piano: allenamenti in gruppi in orari diversi, controllo della temperatura all’accesso del centro sportivo, doccia a casa e niente partitelle. Per ora però, tutto è rimandato.

Desire Cordero incanta tutti su Instagram: ecco il suo segreto
Guarda la gallery
Desire Cordero incanta tutti su Instagram: ecco il suo segreto

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti