Lazio
0

Lazio, Immobile mette all'asta la maglia della finale di Coppa Italia

L’attaccante biancoceleste si è unito alla raccolta della Fondazione Cannavaro Ferrara: “Giusto dare il nostro contributo”. La casacca ha superato velocemente il prezzo di mille euro

Lazio, Immobile mette all'asta la maglia della finale di Coppa Italia

ROMA - Ciro Immobile ha detto subito sì alla Fondazione Cannavaro Ferrara. L’attaccante della Lazio si è unito all’asta benefica per aiutare economicamente le persone in difficoltà di Napoli e di tutta la Campania in questo momento di emergenza Coronavirus. In vendita Ciro ha messo la sua maglia della finale di Coppa Italia vinta dai biancocelesti per 2-0 contro l’Atalanta nella passata stagione. Un cimelio molto importante che a poche ore dall’avvio dell’asta (che si chiuderà il prossimo 24 aprile) ha superato quota mille euro. “È una maglia a cui tengo molto, questa della finale di Coppa Italia. Ma per una buona causa, è giusto dare tutti il nostro contributo”, ha detto il bomber biancoceleste su Instagram.

Il progetto

La Fondazione Cannavaro Ferrara vuole dare il suo contributo alla propria terra. Fondata nel 2005 dai fratelli Fabio e Paolo Cannavaro insieme a Ciro Ferrara, hanno dato il via oggi alla campagna “Je sto vicino a te: Uniti per Napoli”. All’asta ci sono tantissimi oggetti calcistici, il cui ricavato è destinato all’acquisto di beni di prima necessità in collaborazione con associazioni riconosciute sul territorio e già selezionate.

Coronavirus, Immobile dona in beneficenza una sua maglia

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti