Lazio
0

Lazio, il bilancio di Luis Alberto: “Fermati dal Covid maledetto. Ma grande stagione”

Il Mago biancoceleste, re degli assist in Serie A, ha detto la sua sull’annata che segna il ritorno in Champions League dopo 13 anni: “Pazzesco. E complimenti al mio fratello Immobile”

Lazio, il bilancio di Luis Alberto: “Fermati dal Covid maledetto. Ma grande stagione”
© ANSA

ROMA - Chiusa la stagione è tempo di bilanci in casa Lazio. Luis Alberto, uno dei giocatori chiave dei ragazzi di Inzaghi, su Instagram ha raccontato l’annata appena conclusa. Parole felici per il ritorno in Champions, ma anche cariche di amarezza per non essere riusciti a lottare per il titolo sino alla fine. “È appena terminata una stagione particolare, molto lunga, con momenti complicati, ma con molti obiettivi raggiunti sia personali che di squadra. Il 2019 si è concluso celebrando la Supercoppa a Ryad, un'esperienza indimenticabile e un altro titolo vinto insieme ai miei compagni. Nei mesi seguenti, con molto sforzo e duro lavoro, siamo riusciti ad aggiungere vittorie e punti fino a raggiungere il primo posto in classifica, anche se il maledetto Covid ci ha fermato dalle nostre buone prestazioni. Tuttavia, dopo alcuni mesi di pausa siamo riusciti tutti a qualificarci Champions League dopo 13 anni!".

Il ritorno in Europa

"È pazzesco, l’anno prossimo saremo ancora qua a valorizzare al meglio questa maglia nella massima competizione europea. A livello individuale è stata una stagione di intenso lavoro fisico e mentale, ma posso dire con orgoglio di essere riuscito a diventare il miglior assist man in Serie A. Questo è anche grazie ai miei compagni di squadra, che mi mettono alla prova ogni giorno e mi fanno prendere il miglior calcio che ho dentro. Infine, voglio congratularmi con Ciro Immobile per la Scarpa d'Oro, un premio super meritato e so quanto ti è costato ottenerlo, congratulazioni fratello". 

Inzaghi: "Pagate assenze post lockdown"

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45