Lazio
0

Lazio, il caso Covid di Muriqi: ecco quando potrebbe tornare

Il bomber kosovaro, neo acquisto biancoceleste, è in isolamento in Turchia. Tra un problema muscolare e il Coronavirus, non è ancora iniziata la sua avventura 

Lazio, il caso Covid di Muriqi: ecco quando potrebbe tornare
© Getty Images

ROMA - Vedat Muriqi si aspettava sicuramente un inizio di avventura migliore. La Lazio lo aspetta, lui è bloccato in Turchia per via del Coronavirus. La notizia circolata domenica sera ha trovato poi conferma. Il neo acquisto è a Istanbul in isolamento, non avrebbe sintomi, freme solo per far ritorno nella Capitale e giocare finalmente con la maglia biancoceleste.

L’ultima settimana

Muriqi è sbarcato a Roma domenica 13 settembre. Lunedì 14 ha effettuato i test medici in Paideia, ha incontrato Tare per la firma e le foto di rito. Tamponi effettuati, tutti negativi. Martedì è poi ripartito per Istanbul, tappa necessaria per ultimare le pratiche del visto. Era atteso a Formello venerdì, ma quando si è sottoposto ad un altro tampone prima dell’imbarco, ecco la positività al Coronavirus. Viaggio rimandato, quarantena di 14 giorni aspettando l’esito negativo. Virus a parte è fermo anche per via dell’infortunio muscolare. Tra convalescenza e preparazione estiva praticamente interrotta con il Fenerbahce, Muriqi potrebbe esordire in campionato dopo la sosta dell’11 ottobre. L’obiettivo è scendere in campo per Sampdoria-Lazio del 17 ottobre, giusto in tempo per prepararsi al meglio all’impegno Champions. La prima giornata europea scatterà il 20-21 ottobre.

Dalla Turchia: "Muriqi positivo al coronavirus"

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3