Lazio, Parolo: "Il caos fuori non ci tocca. L'aereo? Bel debutto..."

Il centrocampista biancoceleste suona la carica dopo la vittoria a Crotone: "Ora la Champions per passare il girone"

© Bartoletti

ROMA - La pioggia il vento non hanno fermato la Lazio. Prima Immobile, poi Correa: Crotone steso nonostante un campo difficile. Ai microfoni di Sky Sport, nel post partita, Marco Parolo ha commentato felice: “C’erano condizioni atmosferiche incerte, ma siamo venuti a Crotone per vincere. Lo abbiamo dimostrato sin dall’inizio, la mentalità sta crescendo, sta tornando l’identità di squadra. Il valore è questo, bravi ad adattarsi al campo. Le polemiche? Stiamo a Formello, ci isoliamo da tutto, lavoriamo e pensiamo solo ad avere più calciatori a disposizione. Quello che si dice fuori non ci interessa".

Lazio, due gol al Crotone: festa sotto la pioggia con Immobile-Correa
Guarda la gallery
Lazio, due gol al Crotone: festa sotto la pioggia con Immobile-Correa

Sulla partita

A Lazio Style Channel, Parolo ha commentato ancora: "Le condizioni di oggi erano proibitive, siamo stati bravi a farci trovare pronti. La squadra non ha mai pensato di non giocare, è venuta a Crotone per vincere e portare a casa una vittoria importante. Oggi c'è stata una prestazione di squadra, abbiamo una rosa ampia e competitiva che può far bene in tutte le competizioni. Volevamo vincere per risalire in classifica, martedì vogliamo fare un passo importante verso la qualificazione in Champions League. Sarà una partita difficile contro una squadra fisica, dovremo essere perfetti. Sono felice infine per il debutto positivo del nostro aereo".

Commenti