Inzaghi: "Blackout e torti arbitrali ci hanno penalizzati. Restiamo uniti"

Il tecnico biancoceleste, alla viglia del match con la Fiorentina, ha parlato: "Voglio vedere grandi motivazioni da parte della squadra"
Inzaghi: "Blackout e torti arbitrali ci hanno penalizzati. Restiamo uniti"© Getty Images

ROMA - La Lazio a caccia della prima vittoria del 2021. Dopo il pareggio contro il Genoa, arriva la Fiorentina all'Olimpico. Servono punti, ora, per tornare a risalire la classifica. Il treno Champions rischia di scappare via. Ai microfoni di Lazio Style Channel, il tecnico Simone Inzaghi ha ammesso: "Sappiamo quanto sarà importante la partita di domani con la Fiorentina. Nelle ultime tre partite abbiamo offerto tre buone prestazioni, ma abbiamo sbagliato 15 minuti a Milano ed il secondo tempo di Genova. Questi blackout ci sono costati punti importanti. Ora siamo concentrati sulla Fiorentina, voglio vedere grandi motivazioni da parte della squadra perché sarà un match molto importante".

Lazio, casting per la fascia: tutti i nomi di Tare
Guarda la gallery
Lazio, casting per la fascia: tutti i nomi di Tare

Torti arbitrali, ma niente alibi

"Non voglio alibi per la mia squadra. Ci sono stati errori arbitrali che ci hanno penalizzati nel corso delle ultime sfide disputate, ma noi dobbiamo essere più forti delle sviste. Dobbiamo essere compatti e uniti. Domani incontreremo una squadra in salute, i viola sono reduci da un successo per 3-0 contro la Juventus e da un pari contro il Bologna. La rosa di  tanti calciatori di qualità, dovremo fare attenzione interpretando il match nel miglior modo possibile”.

Lazio, alta tensione: Lotito e Tare divisi
Guarda il video
Lazio, alta tensione: Lotito e Tare divisi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti