Inzaghi: "Caicedo voglio che rimanga. La Lazio non vuole mollare mai"

L'allenatore biancoceleste si gode la vittoria di Parma e prepara il derby: "Al mercato non penso, ci pensa Tare"
Inzaghi: "Caicedo voglio che rimanga. La Lazio non vuole mollare mai"© © Marco Rosi / Fotonotizia

PARMA - La Lazio vince e si gode il momento. Seconda vittoria consecutiva, non accadeva da inizio novembre. Parma battuto e ora si guarda al derby di venerdì prossimo con tranquillità. Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico Simone Inzaghi ha commentato: “Ultimamente ho qualche problemino con la voce, finisce sempre. Abbiamo approcciato bene il match, la vittoria è meritata. C’è stato solo un rischio nel primo tempo e la partita andava sbloccata prima. Caicedo ha sempre avuto un ruolo fondamentale, è importante, si fa volare bene dai compagni e sta finalizzando come ha sempre fatto. Vogliamo che rimanga con noi”.

Lazio, festa di compleanno a Parma: Luis Alberto e Caicedo gol!
Guarda la gallery
Lazio, festa di compleanno a Parma: Luis Alberto e Caicedo gol!

La Lazio di Inzaghi

“Il girone di Champions non era facile e ci sono stati tanti problemi legati al Covid. Abbiamo vinto le ultime due partite, ci manca qualche punto, ma in alcune occasioni meritavamo qualcosa in più. Tutti hanno un grande ritmo. La squadra e la mia voce dicono che non vogliamo mollare niente. Luis Alberto? Veniva da tante partite giocate alla grande, contro la Fiorentina aveva dato tantissimo per corsa, scatti. Già sapeva che lo avrei un po’ risparmiato. Mercato? Ci pensa il direttore Tare che è bravissimo. Il mio augurio è solo giocare al completo e dunque recuperare quelli che sono a casa”.

Inzaghi: "Caicedo? Spero resti con noi"
Guarda il video
Inzaghi: "Caicedo? Spero resti con noi"

Inzaghi: "Verso il derby con autostima e fiducia"
Guarda il video
Inzaghi: "Verso il derby con autostima e fiducia"

Commenti