Lazio, ora il derby: Inzaghi spera in Correa

Seduta di scarico in mattinata dopo le fatiche di Parma. La preparazione in vista della Roma inizia martedì
Lazio, ora il derby: Inzaghi spera in Correa© Bartoletti

ROMA - Tre punti che danno morale alla Lazio in vista del derby con la Roma. Parma battuto, buone risposte da Caicedo, Milinkovic e Luis Alberto. Inzaghi guarda con fiducia alla stracittadina di venerdì sera. Ma spera nel recupero di due pedine importanti: Joaquin Correa e Mohamed Fares.

Lazio, festa di compleanno a Parma: Luis Alberto e Caicedo gol!
Guarda la gallery
Lazio, festa di compleanno a Parma: Luis Alberto e Caicedo gol!

Attesa

Fuori Strakosha, è stato reso noto domenica mattina. Il portiere albanese si è infortunato nel mach contro la Fiorentina: trauma distrattivo a carico del retto femorale della coscia destra. Con la Roma di sicuro non ci sarà. Dall’infermeria si attendono notizie positive per Correa e Fares, entrambi fuori da prima di Natale per infortuni muscolari. Se saranno in campo martedì potranno considerarsi recuperati, con il Tucu che scalpita. Su Instagram ha scritto: “Sto recuperando. Un giorno in meno per tornare”.

Le altre situazioni

Occhio anche ad Acerbi, che contro il Parma ha lamentato un fastidio agli adduttori dalla mezz’ora in poi. È rimasto in campo, non dovrebbero esserci problemi. Per quanto riguarda Senad Lulic invece, che è tornato in gruppo dalla scorsa settimana, si attendono solo conferme. Con il completo recupero potrebbe essere inserito in lista campionato (out Djavan Anderson) e convocato per il derby. Un nuovo inizio molto simbolico per il capitano.

 Inzaghi: "Mercato? Ci pensa Tare e sul derby..."
Guarda il video
Inzaghi: "Mercato? Ci pensa Tare e sul derby..."

Commenti