Sparatoria ad Ardea, la nota della Lazio: "Vicini alle famiglie"

Il club biancoceleste ha commentato con "sgomento e tristezza infinita" il terribile episodio accaduto in provincia di Roma
Sparatoria ad Ardea, la nota della Lazio: "Vicini alle famiglie"© ANSA

ROMA - "Sgomento e tristezza infinita per una tragedia che lascia senza parole. Ci stringiamo alle famiglie delle vittime e rivolgiamo un pensiero speciale ai genitori di David e Daniel. Nei nostri cuori resterenno i loro sogni e le speranze di successo nel calcio all’insegna dei colori bianco celesti. Con noi porteremo il loro sorriso e la loro voglia di vivere e giocare”. Ecco la nota del presidente della Lazio, Claudio Lotito, sul terribile fatto accaduto ad Ardea. David e Daniel, ventiquattro ore fa, hanno perso la vita insieme ad un pensionato di 74 anni nella sparatoria accaduta ad Ardea per mano di Andrea Pignani. Un bruttissimo episodio di cronaca nera che ha sconvolto non solo la cittadina in provincia di Roma, ma l'Italia intera. Il club biancoceleste si è voluto stringere intorno alle famiglie colpite.

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti