Lazio, i movimenti di mercato: serve anche vendere

Al momento presi Kamenovic, Hysaj e Felipe Anderson. Ora le uscite per sbloccare i colpi in entrata
Lazio, i movimenti di mercato: serve anche vendere© ANSA
1 min

ROMA - La Lazio lavora ad Auronzo di Cadore, il ds Igli Tare va a caccia di altri rinforzi da regalare a Maurizio Sarri. In ritiro ci sono già Kamenovic, Hysaj e Felipe Anderson. Arriverà anche Luis Alberto, non un nuovo acquisto, ma un giocatore importante per l’allenatore e la squadra. E poi? Altri colpi in lista, ma serve prima vendere.

Lazio in costruzione: rinforzi mirati

Per il tridente d’attacco resta calda la pista che porta a Brandt del Borussia Dortmund. Valutazione alta: 30 milioni di euro. La Lazio tenta il prestito, si tratta. Servono comunque le uscite per sbloccare il mercato in entrata e portare l’indice di liquidità in positivo. C’è Correa pronto a partire, su di lui ci sono Psg, Tottenham e Arsenal. Capitolo centrocampo: Tare cerca un rinforzo in mediana. Basic del Bordeaux piace: contratto in scadenza tra un anno, i francesi sono in crisi finanziaria, può rappresentare un affare. E poi c’è il giovane Kamara del Marsiglia, pure lui in scadenza nel 2022, classe 1999. Niente rinnovo, si può prendere a cifre modeste e non più ai 37 milioni che chiedevano un anno fa. La Lazio valuta e si guarda intorno. Sarri invece aspetta.

Lazio, Felipe Anderson story: i suoi momenti più belli
Guarda la gallery
Lazio, Felipe Anderson story: i suoi momenti più belli


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti