Lazio, quanti esuberi in rosa: c’è una squadra da piazzare

Il nodo uscite ferma il mercato con l’indice di liquidità. Ci sono tanti giovani ed ex Salernitana
Lazio, quanti esuberi in rosa: c’è una squadra da piazzare© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - Una squadra di esuberi da piazzare per la Lazio. Tanti, troppi giocatori in rosa difficili da vendere. A Formello si allenano da fuori rosa: ci sono ex Primavera e calciatori esclusi dal progetto Sarri. Altri sono a Marienfeld ma con la valigia sempre pronta. In bilico Jony, Vavro, André Anderson, Adamonis e forse Caicedo. I primi due hanno mercato in Liga e nella seconda divisione spagnola, potrebbero partire di nuovo in prestito visto che i loro contratti sono in scadenza rispettivamente nel 2023 e nel 2024. Capitolo Caicedo: Sarri chiede una punta sola tra lui e Muriqi. Il Panterone piace a Fenerbahce, Inter e Atalanta.

Lazio, l’altra squadra a Formello

Tra gli esclusi vanno registrati i nomi di Riza Durmisi e Bobby Adekanye. Entrambi erano ad Auronzo, poi tagliati dalla lista per Marienfeld. A Formello, allenati da Stefano Avincola, ci sono Jordan Lukaku, gli ex Viterbese Falbo e Rossi, fresco di rinnovo fino al 2024 (e accostato al Bari). Poi Tiago Casasola, molto vicino al Frosinone (ma seguito anche da Parma, Cremonese e Verona), Cedric Gondo (che piace al Como). Non vanno dimenticati nemmeno: Kiyine, Maistro, Lombardi, Cicerelli e Dziczek. La lista è lunga.

Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi
Guarda la gallery
Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti