Lazio, Sarri è un martello: mai lavorato così tanto

Il gruppo segue il tecnico in tutto e per tutto con doppie sedute anche a Formello: vuole un inizio al top
Lazio, Sarri è un martello: mai lavorato così tanto© Getty Images

FORMELLO - Quattro allenamenti negli ultimi due giorni. Il caldo non ferma la Lazio, che in questa settimana sta affrontando la terza e ultima fase della preparazione estiva. Con Maurizio Sarri i metodi di lavoro sono cambiati. E sono diventati molto più duri rispetto al passato. Auronzo, Marienfeld, poi Formello: doppie sedute e ritmi alti per un progetto nuovo che vedrà la luce in maniera ufficiale il prossimo 21 agosto, con il debutto in campionato contro l’Empoli. Sabato (ore 19), ultima amichevole. C’è il Sassuolo allo Stirpe di Frosinone. Ecco perché oggi è previsto un solo allenamento. Tutti a disposizione tranne Danilo Cataldi. Il centrocampista si è fermato venerdì scorso in Germania e ha saltato il test con il Twente. I test clinici hanno evidenziato un infortunio muscolare.

Il caldo non ferma la Lazio: Sarri prepara il test col Sassuolo
Guarda la gallery
Il caldo non ferma la Lazio: Sarri prepara il test col Sassuolo
Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti