Lazio, l’agente di Basic: “Lo voleva anche il Napoli, ma…”

Il procuratore ha parlato del suo assistito e di tutte le squadre interessate: “Italia sempre la prima scelta”
Tom Basic, il nuovo acquisto è un punto fermo della Croazia© Getty Images

ROMA - Toma Basic lavora sodo per ritagliarsi uno spazio importante alla Lazio. È arrivato solo negli ultimi giorni di calciomercato d’estate, sta cercando di integrarsi al meglio in un ambiente e un campionato per lui totalmente nuovi. E a Radio Punto Nuovo, l’agente del croato, Adrian Aliaj, ha parlato della trattativa che lo ha portato in biancoceleste e di tutti gli interessamenti: “Si tratta di un giocatore di grande qualità: il Napoli, l'Atalanta ed il Milan erano sul calciatore. Ha bisogno di tempo, ha tecnica, vede la porta col mancino. Si deve adattare al calcio italiano, con Sarri che è un grande allenatore sarà tutto più semplice. La Lazio ha avuto qualche piccola difficoltà, ma non è uscita fuori strada. Sono convinto che potrà esser una stagione importante, l'Italia è sempre stata la nostra prima scelta". Basic al momento ha fatto registrare due presenze con la Lazio, sempre dalla panchina. Aspetta l’occasione giusta per il salto definitivo.

Basic, l'arrivo a Ciampino e le foto con la sciarpa della Lazio
Guarda la gallery
Basic, l'arrivo a Ciampino e le foto con la sciarpa della Lazio

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti