Lazio, batosta Acerbi: due turni di squalifica

Il difensore paga caro il cartellino rosso rimediato nel match contro il Bologna. C'è anche una multa
Lazio, batosta Acerbi: due turni di squalifica© Getty Images
1 min

ROMA - Ha subito chiesto scusa, ma non è bastato. Francesco Acerbi paga a caro prezzo la reazione avuta contro l’arbitro al Dall’Ara con il Bologna. Il Giudice Sportivo, Gerardo Mastrandea, gli ha inflitto due turni di squalifica: “Proteste nei confronti degli ufficiali di gara (prima sanzione); per avere, al 31esimo del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione, rivolto al Direttore di gara epiteti insultanti e offensivi”. Oltre alle due giornate di squalifica, per Acerbi c’è anche un’ammenda di 5mila euro. Il difensore salterà così le sfide contro Inter e Verona. Nel mezzo potrà giocare con l’Olympique Marsiglia. Il suo rientro in campionato potrà esserci il prossimo 27 ottobre contro la Fiorentina. Un problema per Maurizio Sarri, che dovrà sostituire il suo difensore più forte.

Lazio ko a Bologna: Mihajlovic fa festa contro Sarri
Guarda la gallery
Lazio ko a Bologna: Mihajlovic fa festa contro Sarri

Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti