Lazio, Tare: "Lo sfogo di Sarri? Sono d'accordo. Su Inzaghi..."

Il ds, prima del fischio d'inizio del match contro l'Inter, ha commentato il momento: "Basic in crescita, bravo il tecnico ad aspettarlo"
Lazio, Tare: "Lo sfogo di Sarri? Sono d'accordo. Su Inzaghi..."© LAPRESSE

ROMA - Vincere per rilanciare il progetto Maurizio Sarri. Che è il presente della Lazio. Simone Inzaghi, che rappresenta il passato, è ormai solo un vecchio amico da abbracciare. Il ds Igli Tare, ai microfoni di Dazn, ha parlato prima del fischio d'inizio del match contro l'Inter: “Luis Alberto fuori? Nessun problema di spogliatoio, assolutamente. E nessun dramma, gioca Basic. Anche perché il tecnico vede i ragazzi durante la settimana e fa le sue scelte. Stasera per Simone Inzaghi e il suo staff sarà una serata speciale. Qui hanno fatto un grande lavoro per cinque anni e meritano un enorme ringraziamento. Speriamo che possano vincere dalla prossima. Basic è un giocatore che all’inizio ha fatto fatica, ma Sarri lo ha inserito con calma. Nell’ultimo mese è cresciuto tanto. Vogliamo un centrocampo dinamico, il sistema di gioco è basato su un pressing alto. Quando uno non fa questo diventa un problema. Basic merita di giocare dall’inizio un match così importante”. Poi sui tanti impegni ravvicinati: “Condivido le parole del tecnico. I giocatori vengono pagati dalle società. Preparare una partita così importante con poco tempo non va bene. Va trovato equilibrio, pagano le società. Chi è più penalizzato oggi? Quello che perderà”.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti