Lazio, testa al Verona: Radu pronto all’esordio

Acerbi e Luiz Felipe squalificati, il romeno giocherà la sua prima da titolare in stagione. In attacco ecco Pedro
1 - RADU: 35 anni (da 14 anni e 6 mesi in Serie A)© © Marco Rosi / Fotonotizia
1 min

FORMELLO - Classica seduta di scarico dopo le fatiche del giorno prima. La Lazio archivia lo 0-0 contro il Marsiglia e si tuffa di nuovo in campionato. Poche ore per preparare la sfida contro il Verona: squadra divisa in due gruppi tra palestra (per chi ha giocatori titolare con i francesi) e campo (giocatori rimasti in panchina). Sabato mattina la rifinitura, poi la partenza per la partita al Bentegodi.

Sarri e il suo probabile undici

In porta torna Reina. In difesa vanno calcolate le squalifiche di Acerbi e Luiz Felipe: pronti Patric e Radu, con quest’ultimo che si appresta a fare il suo esordio stagionale. Fin qui nemmeno un minuto. In regia tocca di nuovo a Leiva, ai suoi lati Milinkovic e forse Basic, che potrebbe essere preferito, ancora una volta, a Luis Alberto. In attacco pochi dubbi: Pedro si riprende il posto da titolare, con lui Immobile e Felipe Anderson.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti