Lazio, riecco Strakosha: parate super e Reina applaude

Il portiere albanese titolare per la prima volta in Serie A: interventi decisivi e il collega lo supporta
Lazio, riecco Strakosha: parate super e Reina applaude© Getty Images
1 min

ROMA - Pepe Reina lo ha sempre detto da un anno e mezzo a questa parte: la concorrenza con Strakosha praticamente non esiste. Si sentono entrambi allo stesso livello nonostante l’ex Primavera non sia più il titolare ormai da tempo. Ma contro la Sampdoria c’è stato il cambio della guardia per la prima volta. Sarri ha rinunciato a Pepe, apparso un po’ in difficoltà nelle ultime sfide, e rilanciato Thomas. Che all’esordio stagionale in Serie A ha risposto presente con parate importanti. Due interventi decisivi su Gabbiadini, uno importante su Thorsby. Su Instagram tutta la felicità per essere tornato protagonista: “Bravi ragazzi, vittoria importante”. Tra i complimenti dei compagni di squadra, spunta anche quello del collega Reina, che usa le emoji di un cuore e delle mani che applaudono per dirgli che è stato super. Giovedì in Europa League potrebbe toccare di nuovo a Strakosha, che in coppa le ha giocate tutte. Sarri non ha mai dato indicazioni definitive.

Pagelle Lazio, i migliori contro la Sampdoria
Guarda la gallery
Pagelle Lazio, i migliori contro la Sampdoria

Maglia SS Lazio: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti