Lazio, rinnovo Patric: si va verso il sì, presto l’incontro

Il difensore spagnolo, in scadenza a giugno, potrebbe rimanere: in settimana possibile appuntamento per chiudere l’accordo
Patric© BARTOLETTI
1 min

ROMA - Da seconda scelta a giocatore importante. La scalata di Patric alla Lazio si è svolta in una manciata di mesi. Ha tolto il posto a Luiz Felipe, si è preso il ruolo di difensore centrale accanto a Acerbi. Contratto in scadenza a giugno, si sta parlando di rinnovo già da un paio di settimane. Possibile un nuovo incontro a giorni. Il difensore spagnolo aveva legato la sua permanenza alla conferma di Mau, da certificare a fine campionato.

Lazio in pressing

Patric, felice dopo il primo gol in Serie A con la maglia della Lazio siglato contro lo Spezia, si sarebbe convinto a restare. A gennaio il Valencia si era fatto sotto, ora appare lontano. I prossimi giorni saranno decisivi, si tratta sulla base di uno stipendio da 1,2 milioni a stagione. Contratto di 4 o 5 anni, la durata è da definire. “È stata un’emozione incredibile, il primo gol in A lo aspettavo da tanto. Nella mia carriera non avevo fatto mai centro in campionato perché sono un difensore, sono molto contento perché è stato un gol pesante”. La storia di Patric alla Lazio non sembra finita.

Lazio super contro la Sampdoria: Patric e Luis Alberto firmano il 2-0
Guarda la gallery
Lazio super contro la Sampdoria: Patric e Luis Alberto firmano il 2-0


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti