Lecce, per Strefezza niente sconti

L'interesse del Torino è calato sul brasiliano, che è pronto però a ripartire in A con i giallorossi
Lecce, per Strefezza niente sconti© LAPRESSE
1 min

LECCE - In attesa dei nuovi arrivi, in casa Lecce gli occhi sono puntati su Gabriel Strefezza, autentica rivelazione del torneo cadetto dello scorso anno, che ha visto il Lecce arrivare per primo. Sembrava che dovesse cambiare subito casacca visto l’interesse del Torino, ma la decisione del Lecce di indicare un prezzo da prendere o lasciare, per ora ha raffreddato l’interesse e il brasiliano dovrebbe essere ancora uno degli elementi più importanti della squadra giallorossa, anche se il mercato, ovviamente, è sempre imprevedibile. L’anno scorso Strefezza ha stracciato ogni record personale: nei cinque campionati disputati in Italia (tre nella Spal, gli altri due con la Cremonese e la Juve Stabia) aveva messo a segno nove reti. Nel Lecce ha chiuso la stagione con quattordici gol all’attivo e cinque traverse colpite. Con Massimo Coda ha rappresentato in Serie B una coppia incontenibile (trentaquattro reti in due) e adesso, lo attende di nuovo la Serie A dove ha già giocato nella stagione 2019-20 con la maglia della Spal.

Allenatori Serie A 2022-2023: le conferme e le cinque novità in panchina
Guarda la gallery
Allenatori Serie A 2022-2023: le conferme e le cinque novità in panchina

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti