Mihajlovic, addio Milan: ecco Brocchi

Cena ad Arcore dove Berlusconi e Galliani hanno investito il tecnico della Primavera del suo nuovo ruolo.
Mihajlovic, addio Milan: ecco Brocchi© Getty Images
Furio Fedele

MILANO - Bufera Milan. Oggi pomeriggio (martedì) a Milanello ci dovrebbe essere Cristian Brocchi a dirigere l’allenamento della prima squadra. In serata c’è stato un vertice ad Arcore dove Berlusconi e Galliani hanno insediato (anche se manca ancora l'ufficialità) l’attuale allenatore della Primavera sulla panchina rossonera. Già in prima serata l'ad aveva comunicato a Mihajlovic il pericolo ormai imminente. Sembra che la goccia che ha fatto traboccare il vaso sia stata una dichiarazione (non meglio identificata) di Mihajlovic spazientito dalle continue critiche di Berlusconi.

Serie A Milan-Juventus 1-2, Pogba regala la vittoria ai bianconeri
Guarda la gallery
Serie A Milan-Juventus 1-2, Pogba regala la vittoria ai bianconeri

Ma anche la considerazione manifestata domenica sera prima della sfida contro la Juventus di Galliani a proposito della settimana di allenamenti non completamente positiva ha creato un’ulteriore frattura con l’allenatore serbo. Che, anche a margine della sconfitta contro la Juventus, aveva manifestato non poche perplessità sulle possibilità di uscire dalla crisi in cui si è ritrovato il Milan. Quindi da oggi dovrebbe cominciare l’era Brocchi. Un altro allenatore italiano dopo il sesto straniero dell’era-Berlusconi che è stato esonerato ancora prima del termine del suo contratto.

BACCA IL SACRIFICIO DELL'ESTATE

QUESTO È IL VERO BALOTELLI

Milan, i migliori video

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti