Corriere dello Sport

Milan

Vedi Tutte
Milan

Montella: «Milan, il nostro campionato comincia ora»

Montella: «Milan, il nostro campionato comincia ora»
© ANSA

Il tecnico rossonero: «Locatelli? Ha sbagliato qualcosina, ma poi fa un gol così contro la Juve...»

Sullo stesso argomento

 

sabato 22 ottobre 2016 23:26

ROMA - Vincenzo Montella è soddisfatto al termine della partita vinta dal Milan contro la Juve: "Abbiamo tutto il diritto di gioire per questa bella serata e vittoria, ma da domani dobbiamo ricominciare ad allenarci e concentrarci per la prossima partita - ha detto ai microfoni di Premium Sport - Il nostro campionato comincia adesso, perché adesso i nostri avversari cominceranno a dare qualcosa in più quando ci affronteranno. Dobbiamo mantenere lo stesso spirito, la stessa concentrazione. Locatelli? È un predestinato: in campo qualcosina ha sbagliato, poi fa un gol così contro la Juventus e cosa puoi dire? Può e deve ancora migliorare, ma sono convinto che lo farà. Oggi abbiamo interpretato bene le situazioni di gioco, naturalmente possiamo anche fare meglio, ma lo spirito che ho visto in campo è quello che mi ha fatto più fiero.

Questa squadra ha un’anima, sono tutti a disposizione del gruppo e questa caratteristica non deve mai mancarci perché sarà la nostra forza».

Video: Montella su Donnarumma

«Nella manovra possiamo crescere, i ragazzi devono sentirsi più liberi nella gestione della palla: li ho visti un po’ tesi, forse non sono abituati a queste attese, non sono abituati ad avere gli occhi di tutti addosso. Ma queste vittorie sono utili anche a migliorare su questo aspetto. Chi prenderà prima il pallone d’oro tra Donnarumma e Locatelli? Gliene regalo uno io a entrambi. Il gol annullato alla Juve? Dalla panchina non si è visto nulla: c’è un arbitro, c’è un guardalinee, non posso aggiungere nulla io. In spogliatoio, per quanto mi riguarda, l’episodio è stato subito accantonato: siamo entrati in campo nel secondo tempo sullo 0 a 0». 

VIDEO: LE PAROLE DI MONTELLA IN CONFERENZA

FOTO: IL GOL ANNULLATO ALLA JUVE E L'ESULTANZA DI GALLIANI

VIDEO MONTELLA: «NON È FORTUNA»

Articoli correlati

Commenti