Il Milan non si ferma a Paquetà: ora valuta l’operazione Paredes
© Getty Images
Milan
0

Il Milan non si ferma a Paquetà: ora valuta l’operazione Paredes

Caccia a un centrale che può fare anche la mezzala. Lo Zenit lo ha pagato 25 milioni e non vorrebbe perderlo. L’ex Roma disposto a tornare in Italia

MILANO - La prima stoccata il Milan l’ha già piazzata con Lucas Paquetà, grazie all’accordo strappato in queste ore con il Flamengo, i rossoneri hanno messo le mani su uno dei talenti più luminosi del panorama calcistico brasiliano. Il direttore generale Leonardo ha giocato d’anticipo per battere la concorrenza, e vorrebbe fare lo stesso con i prossimi acquisti del mercato invernale. Perché il Milan non ha intenzione di fermarsi a Paquetà, ma prosegue la caccia a un centrocampista che possa giocare sia centrale che mezzala. Caratteristiche diverse dal brasiliano, che invece è più offensivo e può essere utilizzato anche in attacco. Le ultime indiscrezioni portano a Leandro Paredes, già accostato ai rossoneri durante la scorsa sessione di trasferimenti. L’ex giocatore della Roma, attualmente allo Zenit di San Pietroburgo, avrebbe già dato il suo placet per un ritorno in Italia, terra in cui è cresciuto calcisticamente avendo giocato prima a Verona e Empoli, e poi nella capitale.

COSTI E DIFFICOLTÀ - Tuttavia non sembrerebbe essere un colpo imminente, ma un ragionamento che il club sta effettuando sul 24enne argentino. Paredes infatti ha un costo elevato, e lo Zenit non vorrebbe perderlo dopo l’acquisizione a luglio 2017 per circa 25 milioni di euro. Il Milan l’ha inserito nella lista dei possibili rinforzi invernali, ma valuta anche altri profili poiché deve fare attenzione all’Uefa e alle norme del fair play finanziario. La strada per arrivare in Russia è piena d’insidie, Paredes resta un obiettivo ma solo se l’affare si svilupperà su cifre non esorbitanti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Milan, è fatta per Paquetà

Vedi tutte le news di Milan

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti