Serie A Milan, Gattuso in emergenza. Romagnoli out 4 settimane
© Getty Images
Milan
0

Serie A Milan, Gattuso in emergenza. Romagnoli out 4 settimane

Brutte notizie per i rossoneri: l'infortunio del difensore è più grave del previsto

MILANO - Infermeria sempre più piena per il Milan e, per Gattuso, emergenze di formazione sempre maggiori. L'ultimo a fermarsi, in ordine di tempo è stato Alessio Romagnoli che nella giornata di ieri ha dovuto lasciare la Nazionale. Questa la nota del club rossonero sulle condizioni del difensore: "Alessio Romagnoli ha sostenuto questa mattina gli esami clinici effettuati dallo staff medico del Club, che hanno evidenziato una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio sinistro, subita ieri, venerdì 15 novembre, durante l'allenamento con la Nazionale. Il difensore rossonero sosterrà un nuovo controllo clinico-strumentale tra 10 giorni". Dovrebbero essere almeno quattro le settimane di stop. Il nome di Romagnoli va ad incrementare la già lunga lista di infortunati rossoneri, che già conta al proprio interno Caldara e Biglia (entrambi out per quattro mesi), Musacchio (almeno due mesi), Bonaventura (che se dovesse essere operato rischia di restare lontano dal campo per cinque mesi), mentre sono rientranti da lunghi stop Strinic e Conti. Per il momento, quindi, Gattuso resta in difesa con Simic e Zapata

Vedi tutte le news di Milan

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta