Milan, Gattuso: «Noi penalizzati. Con la Lazio vietato perdere»
© LAPRESSE
Milan
0

Milan, Gattuso: «Noi penalizzati. Con la Lazio vietato perdere»

Il tecnico rossonero: «Gli errori arbitrali ci stanno, non dobbiamo avere alibi. Con i biancocelesti ci giochiamo la Champions, è una finale»

MILANO - Ai microfoni di MilanTv, Gennaro Gattuso ha toccato vari argomenti, dalle polemiche dopo per l'arbitraggio di Fabbri in Juventus-Milan alla prossima sfida con la Lazio che può valere la Champions: "La riunione in Lega si fa due volte all'anno, ci eravamo incontrati già a novembre. È emerso come siano aumentati i cartellini gialli e ci sia qualche errore di troppo, ma in questo momento dobbiamo pensare al nostro lavoro e gli errori ci stanno. È da qualche tempo che viene penalizzati ma non deve essere un alibi, né mio né dei miei calciatori. Contro la Juventus abbiamo giocato bene, qualche episodio non è andato nel verso giusto ma dobbiamo guardare avanti" afferma Rino, che poi passa ad analizzare la sfida contro i biancocelesti: "Per il periodo che stiamo vivendo, sarà una partita fondamentale, una finale. Una gara che non possiamo perdere se vogliamo andare in Champions, dobbiamo fare bottino pieno. Alla Coppa Italia penseremo dopo, ora testa al campionato".

SU PIATEK - Piatek continua a segnare: "Abbiamo bisogno di tutti, dei difensori dei centrocampisti e degli attaccanti. Kris sta facendo bene, spero che possa raggiungere il record di gol ma affinchè funzioni deve girare tutta la squadra". Il tecnico non si dimentica di chi l'ha sempre sostenuto: "Voglio ringraziare ogni tifoso perché è tutta la stagione che sono sempre presenti: dobbiamo trasformare lo stadio nel nostro dodicesimo uomo. Ci vuole la giusta tensione, un po' di entusiasmo e voglia. A tratti nelle ultime settimane sembrava che il campo non finisse più e fosse un peso qualsiasi cosa ci finisse contro. Abbiamo fatto un punto nelle ultime quattro, ma anche le altre non è che stiano correndo. Dopo tanti anni ci giochiamo la Champions, nelle ultime stagioni di solito eravamo già fuori dai giochi. Nei momenti di difficoltà abbiamo sempre tirato fuori qualcosa in più, è questo che dobbiamo cercare".

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45