Milan, la corsa di Biglia: Pioli fa da sponda
© Getty Images
Milan
0

Milan, la corsa di Biglia: Pioli fa da sponda

L’argentino è un leader: a lui il nuovo tecnico ha chiesto un’analisi dei mali della squadra, affidandogli il centrocampo

MILANO - Quattro anni dopo Lucas Biglia e Stefano Pioli sono pronti a sostenersi nuovamente a vicenda. Il tecnico rossonero nella avventura al Milan potrà contare su una vecchia conoscenza, su uno dei giocatori più importanti dell’esperienza alla Lazio. Per Pioli sono giorni di studio intenso della rosa, di conoscenza delle strutture e del materiale tecnico a disposizione, e senza dodici nazionali che rientreranno la prossima settimana, l’allenatore si farà aiutare da uno dei giocatori più esperti del gruppo. Biglia è veterano dello spogliatoio, e insieme a Reina sta provando a sostenere un gruppo giovane in questo periodo di transizione e di cambio alla guida tecnica. Così Pioli martedì pomeriggio ha avuto prima un discorso con la squadra ma poi ha ascoltato soprattutto il parere di Biglia sulle problematiche che da mesi tormentano il Milan, e non solo dal punto di vista tattico ma anche mentale.

Pioli almeno inizialmente vorrà affidarsi al senso tattico dell’argentino, che fino a pochi anni fa era considerato uno dei maestri nel ruolo di regista in serie A. Poi una serie di infortuni e un adattamento complicato in rossonero, l’hanno messo in ombra. La sfida di Pioli è quella di rispolverare quel giocatore che non ha saputo ancora esprimersi al massimo dopo il trasferimento dalla Lazio. Sarà un aiutarsi a vicenda, perché Biglia concederà consigli preziosi in modo da accelerare la conoscenza e l’adattamento del tecnico a Milanello, e a sua volta l’allenatore cercherà di aiutarlo a tornare quello di un tempo. D’altronde insieme hanno fatto la storia della Lazio, perché Pioli con la Lazio nella stagione 2014/15 ottenne ottimi risultati con la finale di Coppa Italia, persa con la Juve, ma soprattutto con il raggiungimento del terzo posto, il miglior piazzamento della formazione biancoceleste dal 2001. Risultati avuti con Biglia in campo come leader e uomo indiscusso della mediana, come uomo insostituibile e prezioso per i meccanismi di gioco.

Dovizioso: "Milan? Mi fido di Maldini"

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta