Milan
0

Milan, Pioli: "Ibrahimovic? Piatek e Leao non leggono i giornali..."

Così il tecnico rossonero: "Non ci faremo condizionare dal mercato. Caldara sta recuperando, Paquetà unico indisponibile. Bonaventura può fare la differenza, Piatek non sta giocando male. Auguri Duarte!"

Milan, Pioli:
© Getty Images

MILANO - "La cena fatta in settimana? Essere compatti e coesi ci può solo aiutare ad uscire da questo momento. Vogliamo superare tutti insieme questo periodo non felice. Col Parma non sarà una gara semplice: è un'ottima squadra, con efficaci organizzazioni a livello sia difensivo che offensivo. Dobbiamo migliorare la qualità tecnica nelle giocate e nelle impostazioni generali. Dobbiamo stare attenti, perché l'avversario di domani può essere temibile nelle ripartenze". Così, in conferenza stampa, alla vigilia del match in trasferta contro il Parma, il tecnico del Milan, Stefano Pioli. "Sono legato a Parma e al Parma ma ora sono milanista al cento per cento. Dobbiamo trovare fiducia e continuità di risultati per crescere come squadra, soprattutto sul piano qualitativo. Le voci su Ibra possono disturbare? Piatek e Leao non credo che leggano molto i quotidiani sportivi. Lo spogliatoio non si fa distrarre dalle voci di calciomercato. C'è tempo prima della finestra di gennaio". 

[[smiling:107150]]

Milan, Pioli: "Auguri a Duarte. Caldara torna presto, Paquetà out"

Sui singoli: "Credo che nel corso del campionato ci siano sempre delle partire che pesano più dei soliti tre punti ma le opportunità non bussano alla nostra porta; dobbiamo essere noi ad andarci a prendere le opportunità. Chi ci sarà dall'inizio in campo lo saprete voi giornalisti e la squadra domani mattina. Mancherà Duarte, che ha dimostrato grande attaccamento al club e che voglio ringraziare e salutare. Mi auguro che possa tornare presto. Caldara sta bene, ora giocherà con la Primavera: deve ritrovare il feeling col campo. Per il resto stanno tutti bene, tranne Paquetà, che non è disponibile. Piatek? Sta bene. Sta facendo buone prestazioni. Sta riempendo bene l'area. Su tante cose può fare meglio, lui come tanti altri". Capitolo Bonaventura: "I calciatori forti come lui possono giocare in qualsiasi ruolo. Può aiutarci tanto a migliorare il nostro livello qualitativo", ha concluso Pioli.

[[smiling:107005]]

(In collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3