Milan
0

Ibrahimovic sarà del Milan: gli indizi fanno una prova

Lo svedese: "Andrò in una squadra che deve rinnovare la propria storia. Solo così troverò gli stimoli". E il club rossonero aspetta una risposta

Ibrahimovic sarà del Milan: gli indizi fanno una prova
© AFPS

MILANO - L’ enigma Ibrahimovic è diventato il motivo di discussione più gettonato nella Milano calcistica rossonera. Nei bar e sui social non si parla d’altro, a conferma che il possibile ritorno dello svedese al Milan sia di grande importanza anche sotto il profilo mediatico per una società che negli ultimi mesi ha affrontato notevoli problemi. L’Ibra-mania è esplosa già da qualche settimana ma in queste ore, in seguito all’intervista rilasciata alla rivista GQ Italia (realizzata un paio di settimane fa), ha raggiunto picchi mai toccati in precedenza. Lo svedese ha dichiarato di voler tornare a giocare in Italia, e questa è la prima notizia. Il campionato italiano presto potrebbe riabbracciare un altro campione, per rendere ancora più affasciante la serie A. Ma in quale società giocherà Zlatan? «Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora. Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia», ha confessato il gigante di Malmö.

Ibrahimovic torna in A? Presto la decisione

Ibra al Milan? Ecco tutti gli indizi

Tutte le strade sembrerebbero portare al Milan. Un club che “deve rinnovare la propria storia”, soprattutto perché i rossoneri sono gli unici ad aver intavolato una trattativa concreta con Mino Raiola, storico rappresentante di Zlatan. L’offerta presentata dal club rossonero è di alto livello, si parla di oltre 6 milioni per 18 mesi, con l’aggiunta di bonus e una serie di possibili agevolazioni che il Milan potrebbe offrire in seguito a Raiola per i suoi assistiti (Bonaventura ad esempio è in scadenza e potrebbe rinnovare). Un altro indizio importante arriva da amici e conoscenti del giocatore, tutti convinti che la prossima destinazione sia Milano perché Ibra ha sempre avuto l’obiettivo di tornare in Italia per chiudere la carriera, e allo stesso tempo lanciare con più forza il suo brand commerciale nella città della moda. Anche la compagna Helena sarebbe favorevole ad un ritorno, dunque tutto porterebbe a pensare che tra non molto potrebbe partite la seconda avventura di Ibra con la maglia rossonera.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Ibrahimovic promette: "Ci vediamo presto in Italia"

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3