Boban si separa dal Milan: ora è ufficiale

Il club rossonero comunica l'addio al dirigente croato e rinnova la fiducia a Pioli. L'ad Gazidis: "Sta facendo un ottimo lavoro"
© LAPRESSE

MILANO - Zvonimir Boban non è più il Chief Football Officier del Milan, che ha ufficializzato l'addio nel pomeriggio con una nota sul proprio sito internet: "Il Milan conferma di aver comunicato a Zvonimir Boban la risoluzione del contratto con effetto immediato - si legge - il club lo ringrazia per il suo operato in questi 9 mesi e gli augura il meglio per il futuro. Il club conferma piena fiducia in Pioli e guarda con ottimismo alla seconda parte della stagione, con la determinazione di continuare il percorso di crescita per tornare ai vertici del calcio mondiale con un progetto coerente con i parametri del fpf".

Gazidis dà fiducia a Pioli

Ivan Gazidis conferma la massima fiducia in Stefano Pioli e gli garantisce il massimo supporto. "Stefano Pioli - le parole dell'amministratore delegato apparse sul sito del Milan - sta facendo un ottimo lavoro, migliorando costantemente il rendimento della squadra, e godranno del nostro massimo sostegno, in un contesto così difficile per l'intero Paese". Gazidis, nel commentare l'allontanamento di Boban, lo "ringrazia" e richiama la squadra a non mollare: "Dobbiamo concentrarci sulle prossime sfide".

Milan, Gazidis ha comunicato alla squadra l'addio di Boban
Guarda il video
Milan, Gazidis ha comunicato alla squadra l'addio di Boban

Commenti