Milan, riecco Ibrahimovic: è atterrato a Malpensa

L'attaccante è tornato dalla Svezia dove si è allenato con il "suo" Hammarby: ora due settimane di isolamento

© ANSA

MILANO - In casa Milan è stato il giorno di Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante è tornato a Milano ed è atterrato a Malpensa con un jet privato poco dopo le 19. Partito il 12 marzo ha passato quasi due mesi in Svezia allenandosi con l'Hammarby, club di cui detiene anche alcune quote. Per Ibrahimovic, come per chiunque torna dall'estero, ora sono previsti quindici giorni di isolamento prima di poter tornare a lavorare insieme al resto della rosa. Lo svedese dovrebbe restare a dormire a Milanello, dove potrà scenderà in campo per allenarsi solo quando i suoi compagni avranno terminato le loro sessioni.

Ibrahimovic torna dal Milan: l'arrivo a Malpensa
Guarda la gallery
Ibrahimovic torna dal Milan: l'arrivo a Malpensa

 

Commenti