Milan
0

Milan, Maldini torna a Milanello dopo la sfuriata su Rangnick

Il dirigente rossonero ha osservato gli allenamenti individuali

Milan, Maldini torna a Milanello dopo la sfuriata su Rangnick
© LAPRESSE

MILANO - La quiete dopo la tempesta. Paolo Maldini questa mattina è stato a Milanello ad osservare gli allenamenti individuali del Milan. Il direttore tecnico ha voluto così lanciare un messaggio di vicinanza ai giocatori dopo lo sfogo di ieri contro Ralf Rangnick, accusato di non essere rispettoso verso i professionisti che stanno cercando di finire la stagione al Milan. Non è la prima volta che Maldini, guarito dopo aver contratto il Coronavirus a marzo, si reca al centro sportivo rossonero dalla ripresa dei lavori dopo lo stop al campionato. Ieri la squadra non si era allenata: Pioli aveva concesso un giorno di riposo. Intanto il Milan ha annunciato di avere siglato un accordo con Skrill come Global Payments Partner. E' il secondo sponsor che si unisce al Milan nel 2020 e altri entreranno nelle prossime settimane.

Milan, Maldini attacca Rangnick: "Invasione di campo, impari rispetto"

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti