Rebic, gol e abbraccio al raccattapalle... del Lecce

Bel gesto del croato con il 19 enne del Settore Giovanile salentino dopo averlo visto affranto per la rete dell'1-3
Rebic, gol e abbraccio al raccattapalle... del Lecce© Getty Images

LECCE - La gara di ieri tra Lecce e Milan non resterà negli annali solo per il 4-1 con cui i ragazzi di Stefano Pioli hanno superato i giallorossi al Via del Mare. Lo farà anche per il bellissimo gesto dell'attaccante rossonero Ante Rebic che, dopo aver segnato il gol del 3-1, ha abbracciato un ragazzo del Settore Giovanile del Lecce di 19 anni  designato per fare il raccattapalle dopo averlo visto affranto per il gol che ha definitivamente condannato la sua squadra al ko. A raccontare la bella storia è stata la società salentina con un tweet dal suo profilo ufficiale.

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti