Pioli: "Ibrahimovic? Ha detto qualcosa, ma non l'ho capito"

Così il tecnico del Milan dopo il 5-1 al Bologna: "Zlatan voleva giocare, è normale, ma io devo gestirlo. Ricordiamo che viene da un infortunio. Oggi abbiamo giocato benissimo, stiamo diventando squadra"
© LAPRESSE

MILANO - "Questa squadra si sta divertendo ed è la cosa positiva. Lo vedo da come si allenano e da come vivono i momenti in cui stanno insieme. Oggi abbiamo giocato una partita di grande livello, contro un avversario molto forte come il Bologna. Si vede che siamo in fiducia, ed è importante mantenere questo stato fino alla fine, perché mancano tante partite e dobbiamo centrare l'obiettivo". Dopo il 5-1 inflitto al Bologna, il tecnico del Milan Stefano Pioli commenta ai microfoni di Dazn la sostituzione di Ibrahimovic: "Quando è uscito ha detto qualcosa, ma non l'ho capito. Ma è normale, vuole giocare, ma viene da un infortunio e devo gestirlo, perché ho bisogno di tutti da qui alla fine del campionato. Kessié? È un centrocampista moderno che fa bene entrambe le fasi ed è in un momento psicofisico eccellente. Sta diventando un punto di riferimento per tutti i compagni. All'interno di una partita ci sono sempre momenti difficili, ma lui stimola i compagni, li aiuta, li incita. La condizione fisica? Sicuramente abbiamo lavorato bene durante la pausa, ma quello che comanda il resto del corpo è sempre la testa. Adesso siamo squadra, abbiamo fiducia, siamo positivi, stiamo vedendo i frutti del lavoro iniziato ad ottobre e interrotto per due mesi. Poi le vittorie con Roma, Lazio e Juve ci hanno dato una marcia in più. Anche se la partita che ci ha dato il là è stata la semifinale di Coppa Italia con la Juve. Giocare in 10 in quel modo, anche se è stata una tappa dolorosa, ci ha fatto capire che 11 contro 11 potevamo vincere e che potevamo giocarcela alla pari con chiunque. Ci ha fatto capire tante cose".

Milan, che pokerissimo al Bologna! Ibra non prende bene il cambio
Guarda la gallery
Milan, che pokerissimo al Bologna! Ibra non prende bene il cambio

Commenti