Milan, Maldini sulla Champions: "Se c'è la possibilità, ci proveremo"

Il dirigente rossonero: "Adesso l'obiettivo prioritario di mercato è il centrale di difesa, a centrocampo con Tonali siamo a posto"

© LAPRESSE

MILANO - "Sono anni che si parla di Champions League, ma da sette che non ci qualifichiamo. Nella scorsa stagione si è creato qualcosa di diverso e credo che i frutti si devono vedere. L'obiettivo che ci è stato chiesto non è di qualificarci in Champions, ma di riuscire ad andarci vicini e provarci. Ci sono squadre più attrezzate, ma se ci sarà l'occasione ci proveremo". Lo dice il direttore dell'area tecnica Paolo Maldini, a Sky Sport, poco prima del fischio d'inizio di Milan-Bologna. Il club rossonero è stato molto attivo sul mercato ma deve ancora sistemare alcuni reparti in particolare la difesa: "Una delle priorità è sicuramente il difensore centrale, mentre a centrocampo con l'arrivo di Tonali siamo più che tranquilli. Milenkovic e Ajer nomi caldi? Direi di no, ce ne sono altri, questi possono far parte di quel novero ma sono altri i nomi su cui stiamo lavorando", spiega Maldini.

Ibrahimovic e Calhanoglu trascinano il Milan nei preliminari di Europa League
Guarda la gallery
Ibrahimovic e Calhanoglu trascinano il Milan nei preliminari di Europa League

Mihajlovic: "Ibra speriamo faccia meno del solito"
Guarda il video
Mihajlovic: "Ibra speriamo faccia meno del solito"

Commenti