Ibrahimovic: “Se avessi avuto 20 anni, avrei fatto altri due gol”

Il fuoriclasse del Milan commenta la prestazione contro il Bologna: “Sono come Benjamin Button, ringiovanisco con gli anni”
© Getty Images

"Sto bene, sto lavorando e questa è solo la seconda partita ufficiale. Se avessi avuto vent'anni, avrei fatto due gol in più. Ma io sono come Benjamin Button: ringiovanisco con gli anni. Ma non voglio parlare della mia età, voglio essere giudicato allo stesso livello degli altri". Queste le parole di Zlatan Ibrahimovic dopo la vittoria per 2-0 che porta la sua firma sul Bologna. Dopo la vittoria sullo Shamrock Rovers in Europa League, una doppietta dello svedese è bastata per avere la meglio sugli uomini di Mihajlovic: "L'obiettivo è fare meglio dell'anno scorso - ha spiegato ai microfoni di Sky Sport - Tutti i giovani stanno facendo bene, ascoltano e hanno disciplina. Dopo gli ultimi sei mesi, la squadra ha capito quel che serve: lavorare e stare bene ogni giorno. Ogni partita deve essere come una finale", ha concluso.

Il Milan riparte nel segno di Ibra: doppietta show col Bologna
Guarda la gallery
Il Milan riparte nel segno di Ibra: doppietta show col Bologna

Commenti