Milan, Kessié: "Abbiamo una grande rosa. Rigore sbagliato? Continuerò a tirarli io"

Le parole del centrocapista nel postpartita di Dazn dopo la vittoria con la Fiorentina: "Pioli ci ha chiamati, era contento"
Milan, Kessié: "Abbiamo una grande rosa. Rigore sbagliato? Continuerò a tirarli io"

MILANO - "La gara si poteva chiudere prima, abbiamo iniziato forte perché la Fiorentina è una squadra pericolosa ma siamo riusciti a segnare subito due gol.". Sono le parole, nel post partita di Dazn, di Frank Kessié dopo la vittoria del Milan sulla Fiorentina. Il centrocampista, autore di un gol e un assist, ha proseguito elogiando la squadra: "Abbiamo una grande rosa, tutti lavorano bene e chi va in campo dimostra che può giocare. A me non interessa se al mio fianco c'è Tonali o Krunic o Bennacer, io do sempre il 150%".

Ibrahimovic sostiene i compagni, il Milan stende la Fiorentina 2-0
Guarda la gallery
Ibrahimovic sostiene i compagni, il Milan stende la Fiorentina 2-0

"Pioli era contento"

 A fine partita c'è stata subito la videochiamata con il tecnico Stefano Pioli, in isolamento per la positività al Coronavirus: "Ci ha fatto i complimenti, una partita importante per noi da vincere. Era contento". Infine sul secondo rigore sbagliato ha scherzato dicendo: "Il prossimo lo tiro di nuovo io, non Ibrahimovic".

Milan in fuga. Crolla la Lazio
Guarda il video
Milan in fuga. Crolla la Lazio

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti