Calciomercato Milan, fretta per Damsgaard

La Sampdoria lo pagò 6 milioni: adesso è forte il rischio di un'asta ma i rossoneri vogliono bruciare la concorrenza e chiudere
Calciomercato Milan, fretta per Damsgaard© Getty Images

MILANO - Con l'europeo della Danimarca che sta procedendo fino ai quarti di finale c'è il rischio che per Mikkel Damsgaard si scateni una vera e propria asta per strapparlo alla Sampdoria con valutazioni vicine ai 30 milioni: il Milan vorrebbe, invece chiudere il prima possibile facendo un ultimo grande investimento (ma a cifre diverse) dopo Maignan e Tomori: la speranza è che l'eventuale partenza di Leao porti a 20 milioni in entrata, la somma che servirebbe per chiudere proprio quest'operazione. Intanto si parla della permanenza di Tonali, Diaz e Dalot (che resterebbe in prestito), in modo da portare al nuovo rinforzo solo per la fascia sinistra (serve una riserva di Hernandez). Dalla possibile vetrina per Calhanoglu, andato all'Inter a parametro 0, l'europeo è divenuto il torneo in cui si è messo in luce Damsgaard: si punta sull'intercessione del capitano danese Simon Kjaer, sul fatto di aver già sondato il terreno prima della coppa, ma soprattutto sul fatto che il giocatore scandinavo potrebbe giocarsi le sue qualità per essere titolare su una trequarti in cui compaiono anche nomi come Saelemaekers, Rebic e un Brahim Diaz intanto che l'attacco potrebbe essere completato grazie all'arrivo di Giroud.

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti