Caso-Maignan, parla il tifoso: "Avevo bevuto troppo"

Il sostenitore della Juve autore degli insulti razzisti al portiere del Milan è intervenuto alla "Voce di Rovigo"
Caso-Maignan, parla il tifoso: "Avevo bevuto troppo"© LAPRESSE
TagsMaignanMilan

ROVIGO - Davide Gabrielli, il tifoso della Juve autore degli insulti razzisti a Mike Maignan, è stato identificato ieri dalla Digos di Torino dopo l'analisi delle registrazioni interne all'Allianz Stadium. L'uomo era iscritto allo Juventus Club Gaetano Scirea di Castagnaro (Verona), circolo da cui è stato espulso subito dopo essere stato riconosciuto come colpevole di quanto accaduto nella partita contro il Milan.

Razzismo, denunciato tifoso che offese Maignan
Guarda il video
Razzismo, denunciato tifoso che offese Maignan

Le scuse del tifoso

Gabrielli ha comunque chiesto scusa pubblicamente, intervenendo alla "Voce di Rovigo: "Ho sbagliato, mi sono comportato da idiota ma ho bevuto troppa birra. Ero fuori di me. Sono stato un irresponsabile e ho commesso un errore gigantesco".

Insulti a Maignan, la giustificazione del tifoso
Guarda il video
Insulti a Maignan, la giustificazione del tifoso

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti