Milan, è un Kessie distratto: il contratto 'pesa'

Due falli ingenui gli sono costati il rosso con l'Atletico Madrid. E ora non si esclude una cessione a gennaio...
Milan, è un Kessie distratto: il contratto 'pesa'© ANSA

MILANO - AAA cercasi vero Franck Kessie. Il Milan si interroga sul momento dell'ivoriano, lontano parente di quel calciatore che la scorsa stagione i rossoneri ha trascinato la squadra di Stefano Pioli a centrare la qualificazione in Champions League. Al di là dei due falli ingenui con cui il centrocampista ha lasciato i suoi in dieci contro l'Atletico Madrid. Sulle prestazioni anonime, e sulla testa di Kessie, sta pesando la questione del contratto e di un rinnovo ancora da sottoscrivere.

Leao illude il Milan, ribaltone Atletico con Griezmann e Suarez
Guarda la gallery
Leao illude il Milan, ribaltone Atletico con Griezmann e Suarez

Cessione a gennaio?

L'accordo con il Milan scade a giugno 2022 e gli incontri tra la dirigenza rossonera e George Atangana, agente di Kessie, non hanno ancora limato la distanza tra domanda e offerta (circa 3 milioni di euro). La questione è anche fisica, viste le Olimpiadi e il ritorno in ritiro - senza vacanze - che gli ha subito "regalato" un infortunio che ne ha ritardato l'entrata in condizione. E a questo punto non si esclude una cessione già a gennaio, con Tottenham, Liverpool e soprattutto Psg sulle tracce dell'ivoriano.

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti