Milan, Pioli: "Siamo stati troppo frenetici. Leao deve entrare di più in area"

L'allenatore rossonero promuove la prestazione dei campioni d'Italia dopo l'1-1 sul campo dell'Atalanta, ma mastica amaro per il risultato finale di parità
Milan, Pioli: "Siamo stati troppo frenetici. Leao deve entrare di più in area"© LAPRESSE
3 min
TagsOrigiDe Ketelaere

Per la prima volta nella gestione Pioli il Milan manca l’appuntamento con la seconda vittoria in campionato dopo il debutto vincente. Al 4-2 contro l’Udinese è seguito l’1-1 in rimonta in casa dell'Atalanta, risultato che non soddisfa l’ambiente rossonero nonostante la buona prestazione offerta al Gewiss Stadium. O forse proprio alla luce di essa.

Il Milan si salva a Bergamo, Pioli contento a metà

Non siamo contenti perché abbiamo fatto una buona partita sul piano tecnico e tattico – le prime parole di Pioli ai microfoni di DAZN, che ha poi ripreso la delusione espressa a fine gara dal marcatore di giornata, Ismael BennacerSiamo contenti solo quando vinciamo, concordo con Bennacer, ma c’è poco da rimproverare alla squadra questa sera”.

Atalanta, non basta Malinovskyi: Bennacer salva il Milan
Guarda la gallery
Atalanta, non basta Malinovskyi: Bennacer salva il Milan

"L'Atalanta ha fatto due tiri in porta"

Il tecnico emiliano ha però trovato qualche difetto alla prova del suo Milan, prima di commentare il secondo spezzone in rossonero di Charles De Ketelaere e la prova non esaltante di Rafa Leao: "Avremmo dovuto essere meno frenetici nel secondo tempo, nel primo quando loro sono rimasti alti era giusto fare quello che abbiamo fatto cercando la profondità, mentre nella ripresa serviva più palleggio e manovra. Le abbiamo provate tutte, i movimenti per creare difficoltà alla loro difesa sono stati giusti, anche se vorrei che Leao entrasse più in area. Ho messo le due punte con Origi e De Ketelaere sulla trequarti provando a costruire diversamente, ci è mancato poco per vincere la partita, abbiamo avuto tante possibili chiare occasioni da rete che non lo sono diventate per poco. La prestazione comunque c'è stata, abbiamo concesso poco all’Atalanta che è una grande squadra e ha fatto solo due tiri in porta". Una battuta anche sul mercato, ma Pioli non si sbilancia sui possibili arrivi di un difensore e un centrocampista: "Spero solo che Kjaer non ci metta troppo tempo per riprendere la condizione e che Krunic recuperi in fretta".

Il recupero di Ibra non si ferma: cyclette anche nel pomeriggio
Guarda il video
Il recupero di Ibra non si ferma: cyclette anche nel pomeriggio


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Milan, i migliori video

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti